Archivio: Chiamadomenica

“Per mezzo di lui e in vista di lui siano riconciliate tutte le cose” – XV domenica del tempo ordinario, anno C

“Per mezzo di lui e in vista di lui siano riconciliate tutte le cose” (Col 1,20) In questo periodo, mi pare si stia facendo strada un equivoco tra i cristiani e non solo, con la pretesa di segnare un limite tra buoni e cattivi. Per alcuni, la Chiesa si sta occupando troppo degli ultimi, a … +LEGGI TUTTO“Per mezzo di lui e in vista di lui siano riconciliate tutte le cose” – XV domenica del tempo ordinario, anno C »

«La messe è abbondante» – XIV domenica del tempo ordinario, anno C

«La messe è abbondante» (Lc 10,2) Il tg, i giornali, i nostri discorsi,… spesso sono un elenco di cose che non vanno, di problemi, di negatività. Gesù, invece, ha sempre una parola diversa, bella. Così in questa domenica. Egli ci parla di un raccolto abbondante, di spighe mature, di frumento ormai pronto per essere mietuto … +LEGGI TUTTO«La messe è abbondante» – XIV domenica del tempo ordinario, anno C »

Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme – XIII domenica del tempo ordinario, anno C

“Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme” (Lc 9,51) Scegliere, seppure non ne siamo sempre consapevoli, non è una cosa semplice. Siano grandi o piccole le scelte che dobbiamo fare, in ogni caso chiedono di de-cidere, ossia di “tagliare-da” (lett.), distinguere qualcosa che prima era unito, prendere una direzione rispetto ad … +LEGGI TUTTOGesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme – XIII domenica del tempo ordinario, anno C »

“Il Signore Gesù, nella notte in cui veniva tradito, prese del pane e il vino” – Solennità del corpo e sangue del Signore

“Il Signore Gesù, nella notte in cui veniva tradito, prese del pane e il vino” (1Cor 11,23.25) Di domenica in domenica, il Signore Risorto ci chiama a raccoglierci insieme tra di noi e lasciarci sorprendere dalla sua venuta. È questo il dono che lui fa alla nostra obbedienza alla sua Parola: ogni volta che facciamo, … +LEGGI TUTTO“Il Signore Gesù, nella notte in cui veniva tradito, prese del pane e il vino” – Solennità del corpo e sangue del Signore »

“Lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità” – Solennità della Santissima Trinità – anno C

“Lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità” (Gv 16,13). Come dinanzi a un bambino che fa i primi passi o dice una frase più grande di lui… così talvolta, anche a trenta o cinquant’anni o più ci capita di fermarci e di provare stupore dinanzi a certi sentimenti che proviamo, a certe … +LEGGI TUTTO“Lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità” – Solennità della Santissima Trinità – anno C »

“Il Paràclito vi insegnerà ogni cosa” – Solennità di Pentecoste, anno C

“Il Paràclito vi insegnerà ogni cosa” (Gv 14,26) In certe circostanze, dinanzi a certe scelte da fare, dentro a delle esperienze che chiedono coraggio,… ci ritornano alla mente i consigli di persone a noi care, le raccomandazioni che ci sono state fatte in altre occasioni: ci ritornano ben nitide dinanzi agli occhi le facce di … +LEGGI TUTTO“Il Paràclito vi insegnerà ogni cosa” – Solennità di Pentecoste, anno C »

“Mentre li benediceva, si staccò da loro e veniva portato su, in cielo” – Solennità dell’Ascensione di Gesù al cielo, anno C

“Mentre li benediceva, si staccò da loro e veniva portato su, in cielo” (Lc 24,51). Gli addii sono esperienze impegnative, in genere, seppure per qualcuno più facili da vivere e per altri meno. Per qualcuno sono una disfatta, per altri una boccata di ossigeno, per qualcun altro un dramma e per altri ancora una grande … +LEGGI TUTTO“Mentre li benediceva, si staccò da loro e veniva portato su, in cielo” – Solennità dell’Ascensione di Gesù al cielo, anno C »

“L’angelo mi mostrò la città santa” – Sesta domenica di Pasqua, anno C

“L’angelo mi mostrò la città santa” (Gv 21,10) Nella domenica in cui siamo chiamati a prenderci cura dell’Europa attraverso la partecipazione al voto, la Parola di Dio ci mostra una città: è la Gerusalemme del cielo, una sposa bella che prende posto nel mondo. Quanto ascoltato ci rivela il dono che ci è stato fatto, … +LEGGI TUTTO“L’angelo mi mostrò la città santa” – Sesta domenica di Pasqua, anno C »

“Egli sarà il Dio con loro”. Quinta domenica di Pasqua – anno C

“Egli sarà il Dio con loro” (Ap 21,4) Dinanzi agli occhi abbiamo tante situazioni pesanti che feriscono la nostra fiducia e, allo stesso tempo, ci interpellano: guerre e ingiustizie, forme vecchie e nuove di rifiuto e umiliazione, nonché tante fragilità, debolezze e contraddizioni di giovani e adulti. Ad un primo sguardo potrebbe sembrare solo questa … +LEGGI TUTTO“Egli sarà il Dio con loro”. Quinta domenica di Pasqua – anno C »

Come se vedessero l’invisibile – IV domenica di Pasqua

Come se vedessero l’invisibile Che cosa vediamo guardando la nostra famiglia, la nostra comunità, entrando in un ospedale, in una classe di scuola, camminando per le vie della città? A cosa ci chiamano le diverse situazioni che ci circondano? In che modo il Signore ci chiede di prendervi parte? Attraverso quali scelte concrete, oggi e … +LEGGI TUTTOCome se vedessero l’invisibile – IV domenica di Pasqua »